RITORNO AD ASMARA LA CITTA’ DOVE SONO NATO

LA SUA BELLISSIMA CATTEDRALE

DOVE FU BATTEZZATA LA MIA CARA E DOLCE SORELLINA MIMMA CHE CI HA LASCIATI VOLANDO IN CIELO

ALLA QUALE DEDICO QUESTO MIO BEL RICORDO

A S M A R A

È diventata patrimonio dell’UNESCO per la sua architettura modernista, progettata da architetti visionari Italiani in Epoca Coloniale Fascista

SAPETE COSA E’ IL MAL D’AFRICA ?

IO SI PERCHE’ IN AFRICA SONO NATO

E QUINDI CI RITORNO

CLICCARE PER AMMIRARE LA MIA AFRICA

COMINCIAMO CON L’ATTERRAGIO AD ASMARA LA MIA CITTA’

CORNO D’AFRICA ERITREA – ETIOPIA

ETIOPIA SETTENTRIONALE REGIONE DEL TIGRAI

Paesaggi stupefacenti, natura lussureggiante di un verde intenso, vallate profonde e montagne dalle vette ripide e scoscese.  Questa zona dell’Africa ammalia lo sguardo di ogni viaggiatore che osserva stupito la bellezza dei suoi panorami. Qui, in questa remota parte del mondo, nel Corno d’Africa, si trovano le più spettacolari e difficili da raggiungere chiese e monasteri rupestri.  Antichi edifici ben conservati che, in cima ai monti negli anfratti più sperduti, celati dalla vegetazione, si stagliano in tutta la loro magnificenza. Centoventi chiese circa abbarbicate sui picchi montani del Tigrai.

Alcune sono visitabili solo agli uomini, mentre l’ingresso è vietato alle donne e a tutti gli animali di sesso femminile. Ogni monastero, dalla pianta circolare, presenta al suo interno ricchi affreschi colorati coperti da spessi tendoni scuri.
In ogni chiesa, celata alla vista di tutti, tranne che dei preti si trova, secondo la tradizione etiope, una copia dell’Arca dell’Alleanza, la cui versione originale venne sottratta da Gerusalemme e portata in Etiopia nel primo millennio a.C. dal sovrano Menelik.  Oggi si ritiene che si trovi nella chiesa di Santa Maria di Sion nella città delle stele Aksum.

D A N C A L I A

Esiste un luogo straordinario a nord del Corno d’Africa, un luogo caldissimo dove le temperature nella stagione secca superano i 50°C e le precipitazioni sono un evento raro, in media non più di 200 mm di pioggia all’anno. Lungo la parte meridionale del Mar Rosso, tra l’altopiano etiopico e quello dell’Harar, si estende la depressione dell’Afar, che raggiunge la sua massima profondità in corrispondenza del lago Assal, un invaso costiero dalle acque poco profonde posto a 155 metri sotto il livello del mare. Il punto più basso di tutta l’Africa, caratterizzato da una salinità dieci volte superiore a quella del mare per la forte evaporazione che si determina a causa della alte temperature. La depressione dell’Afar è una fossa tettonica di 150.000 chilometri quadrati formatasi 5 milioni di anni fa a causa della separazione della placca arabica da quella africana e costituisce la zona di congiunzione dei tre grandi sistemi di fratture della crosta terrestre: la Great Rift Valley africana, il Mar Rosso e il Golfo di Aden. L’area, che viene anche detta “Triangolo degli Afar” perché ospita l’omonima popolazione, comprende parte dell’Eritrea, dell’Etiopia e tutto lo stato di Gibuti

 Io ricordo in maniera particolare l’Eritrea ed Asmara la città dove sono nato

VIDEO E LINKS CORRELATI

Luoghi ancora quasi del tutti estranei alle logiche del turismo commerciale, visitare l’Eritrea è un’eccitante sfida per chi ama le mete ancora inesplorate.  Visitare l’Eritrea,  significa avere un “assaggio” delle  isole Dahlak. Includendo la visita di Asmara, Keren, Massawa, e la zona archeologica dell’altopiano del Kohaito. Tale visita combina scenari tipicamente abissini, scarpate, altopiani e picchi vertiginosi, con interessanti siti archeologici e un mare cristallino e incontaminato. In questo maestoso scenario sorgono affascinanti cittadine e villaggi: la leggendaria Abissinia!! – L’Eritrea rimane una delle mete più affascinanti del Corno d’Africa

il suo mix di influenze abissine, arabe e mediterranee ne fa un luogo davvero suggestivo

UN VIAGGIO NELLA MEMORIA E NEL TEMPO

NE PARLA ANCHE PIERO ANGELA

CIAO ASMARA ED ERITREA

ULTIME SU ASMARA

LA QUESTIONE DELL’ACQUA

CLICCARE QUA’

PER SALUTARE LA MIA AFRICA

DULCIS IN FUNDO

 . . . Quanti Ricordi . . .

ASMARA IMAGO

ASMARA VIDEO

I MIEI RICORDI DA BAMBINO


 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: