COMPLEANNO INTERNET 30 ANNI

Casa e’ InterneT ?

La Rete che cambiò la Vita

Trent’anni fa il primo “PING” che ha collegato alla rete il nostro Paese.

Da quel giorno nulla è stato più come prima.

E siamo solo all’inizio

Era Il 30 APRILE 1986 – Internet in Italia è arrivato dal cielo. Il primo messaggio che ci avrebbe collegato a quella che doveva diventare la grande rete del mondo è partito da Pisa, in via Santa Maria in Via, dove allora c’era la sede di un istituto del Consiglio Nazionale delle Ricerche, il Cnuce. Da lì è passato su un cavo telefonico della Sip (l’attuale Tim) fino alla stazione di Frascati dell’Italcable, la società che gestiva le chiamate internazionali, da dove è stato dirottato al vicino Fucino, in Abruzzo. Qui da un’antenna di Telespazio, ancora oggi in funzione, è stato sparato verso il satellite Intelsat IV, che orbitava sopra l’Atlantico, ed è sceso in picchiata verso la stazione satellitare di Roaring Creek, che la Comsat aveva aperto due anni prima in Pennsylvania. Era il 30 aprile 1986. L’Italia si era collegata a Internet.

E NON SE NE ACCORSE NESSUNO

Cosa e’ la Banda Larga ?

In realtà la definizione di Banda Larga (in inglese broadband)  è in qualche modo, e per vari motivi, ampia ed elastica. In estrema sintesi si potrebbe dire che, nell’uso comune, il termine banda larga identifica l’Internet veloce, ovvero la trasmissione e ricezione di una grande quantità di dati simultaneamente lungo lo stesso cavo o mezzo radio, ad una velocità superiore ai precedenti sistemi di telecomunicazione: cosa che, in pratica, permette di far viaggiare filmati, musica e altri file “pesanti” senza impiegare un tempo interminabile o avere tutto bloccato.

        COSA E’ FACEBOOK


 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: