DOSSIER ALIENI: CASO AMICIZIA

. . .Incontro Gaspare de Lama in un tiepido pomeriggio di autunno. Mi accoglie nella sua casa di fronte al Lago di Como- sul ramo lecchese- dalla vista impagabile specie in una giornata come questa, con il cielo così terso e luminoso. Ma non sono qui per il paesaggio. Ho chiesto e ottenuto un’ intervista, per conoscere la sua verità su una delle vicende ufologiche più discusse e controverse degli ultimi 50 anni: il Caso Amicizia. . .

PER SAPERNE DI PIU’

VIDEO CORRELATI

Tramite una dettagliata analisi degli oggetti volanti non identificati e lo studio di alcune testimonianze, Pablo Ayo ha presentato una ipotesi di lavoro sul possibile funzionamento degli UFO, mostrando in dettaglio i loro possibili modelli teorici di volo interstellare, interplanetario, atmosferico e subacqueo tramite una propulsione capace di curvare il tessuto spaziotemporale. La relazione è stata accompagnata da diversi filmati e foto e dalla spiegazione esemplificata di alcuni concetti scientifici teorici, che includono la possibile applicazione delle tecnologie antigravitazionali degli UFO come arma, la vera natura del progetto HAARP e le ricerche dell’LHC di Ginevra. Giornalista, scrittore, ricercatore, docente di informatica, Pablo Ayo ha collaborato a lungo con alcuni dei più noti studiosi del mistero. I suoi articoli sono apparsi su riviste come Nexus, Stargate Magazine, Notiziario UFO, Dossier Alieni, Extraterrestre, X-Times, Area 51. Le sue ricerche spaziano dalle civiltà sepolte alle nuove frontiere della fisica quantistica e dell’esplorazione spaziale. Da anni cura una rubrica sugli avvistamenti UFO nel programma Mistero di Italia 1. É editore del mensile online http://www.strangedays.it e fondatore del Centro Ricerche Stargard per i fenomeni supernaturali. Vive e lavora a Roma.

Ma chi sono questi Extraterrestri? Cosa vogliono? Che aspetto hanno? Abbiamo cercato di scoprirlo grazie alla testimonianza eccezionale di Gaspare de Lama, tra i protagonisti negli anni ’60 del clamoroso Caso Amicizia, il caso di contattismo di massa più grande al mondo, che ha avuto luogo principalmente a Pescara. Il signor De Lama condividerà con la platea i suoi ricordi più incredibili, gli episodi più sorprendenti vissuti in prima persona, mentre il ricercatore e sumerologo Biagio Russo – pescarese di adozione- con rivelazioni esclusive ci aiuterà a comprendere meglio i contorni di quella vicenda straordinaria che ha legato, per oltre vent’anni, umani e alieni in uno strano patto di sostegno e amore reciproco.

UFO IMAGE

Annunci

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: