FUTURO

COME PREVEDO CHE SARA’ IL NOSTRO FUTURO

 Riusciremo un giorno ad attraversare i muri ? 

Costruire astronavi interplanetarie ?

Che raggiungeranno la velocità della luce ? 

Leggere nella mente delle altre persone ? 

Muovere gli oggetti con la forza del pensiero e spostarci nello spazio e nel tempo  ?   

Come sarà l’uomo del futuro ? È possibile che l’ingegneria genetica e la robotica possano cambiare l’evoluzione della nostra specie ?

Protesi intelligenti, dispositivi elettronici che si interfacciano direttamente col cervello, uteri artificiali in grado di sostituirsi al grembo materno sono solo alcune delle soluzioni più recenti sviluppate dalla ricerca medica. Una ricerca che, al di là delle finalità terapeutiche, sembra sempre più orientata a migliorare le prestazioni e le potenzialità del nostro corpo, aggiungendo capacità che la natura non ha previsto.
Ma davvero in futuro il nostro pianeta sarà abitato da una nuova generazione di cyborg o di uomini perfetti, programmati in laboratorio ? E quali sono i rischi legati a questi scenari ? Roberto Giacobbo incontra un medico italiano, Bruno Dallapiccola, genetista di fama mondiale ed esperto in bioetica, per capire qual è lo stato della ricerca e quali sono i limiti che una certa scienza si pone

ESTROPICO VISIONI DI FUTURO

WHAT WILL OUR FUTURE ? 

Nel giro di pochi decenni, genetica, biotecnologie, nanotecnologia, informatica e robotica permetteranno alla razza umana di dirigere la propria evoluzione, così come l’individuo potrà finalmente ottenere il controllo del proprio destino. I trapianti di organi sono oggi operazioni quasi di routine ed è persino possibile cambiare sesso, ma tali pratiche possono solo essere descritte come rudimentali se si considerano le promesse di intervento a livello molecolare di bio e nanotecnologie. Il risultato finale e logico, ma raramente discusso, di tale progresso non può che essere l’eliminazione delle malattie ed il controllo del processo di invecchiamento.

TECNOLOGIE DEL FUTURO VIDEO CORRELATI

ESTROPICO VISIONI DEL FUTURO

TECNOLOGIE DEL FUTURO

SONO TUTTI MISTERI PROBLEMI CHE DOVREMO AFFRONTARE

AL DI LA’ DI QUESTO ORIZZONTE . . .QUALI ALTRE INCOGNITE ATTENDONO L’UMANITA’ ?

VIDEO CORRELATI

 C L I C K   TRA PASSATO E FUTURO   C L  I C K

C L I C K

IO NE HO VISTE COSE. . .  CHE VOI UMANI NENCHE POTRESTE IMMAGINARE

Uomo del Futuro

Dedicata al mio nipotino
L’Uomo del
 Luca Italo-Brasilero

Astronavi

Cliccare sulle Parole un Color ROSSO

cellule del cervello , dinosauri e Auto di Formula  uno ,vulcani e materiali ad alta tecnologia: La  Scienza  è lo strumento più importante che abbiamo per capire  il nostro mondo  , noi stessi, gli oggetti che maneggiamo e il futuro che ci attende domani, tra dieci anni o tra un secolo. Uno strumento ancora più importante ora che il TERZO MILLENNIO si è già aperto da  9 anni con le sue PROMESSE e le sue INCOGNITE . “SCIENZA” significa conoscenza, ma spesso è ritenuta una materia inaccessibile ed emotivamente arida.  Se guardata con giusta visuale, rappresenta anche quello che c’è di affascinante, di insospettato, perfino di poetico nelle piccole e nelle grandi cose del MONDO : Un uccello migratore che torna a casa seguendo le stelle, un futuro Motore Galattico lanciato verso i confini dell’Universo , ma anche i piccoli segreti biochimici degli alimenti che mettiamo sulla nostra tavola , le novità di INTERNET , la MULTIMEDIALITA’ o le SCOPERTE GENETICHE che svelano i segreti dell’Uomo o lanciano inquietanti interrogativi sulla  MANIPOLAZIONE  della  NATURA . In questo senso la scienza è uno spettacolo:  Ben diverso da un certo tipo deteriore di  “SCIENZA SPETTACOLO” drogata e trasformata in una fabbrica di illusioni. Tutto questo potranno verificarlo coloro che ora sono dei bambini ma che presto saranno gli uomini del

F U T U R O

VISIONI DI FUTURO

PARLIAMO DI ROBOT

FILM CORRELATO

The Day After – Il giorno dopo è un film per la televisione statunitense scritto da Edward Hume e diretto da Nicholas Meyer messo in onda per la prima volta il 20 novembre del 1983 sul circuito televisivo statunitense della ABC.
Il film presentava una situazione ipotetica che portava ad una guerra nucleare (più precisamente un reciproco attacco counter-silos ICBM) tra gli Stati Uniti e l’Unione Sovietica, e le sue conseguenze come percepite dai residenti di zone rurali (con alta densità di basi di silos per gli ICBM degli USA) come Lawrence, Kansas e Kansas City, Missouri.

E SE INVECE SUCCEDESSE QUESTO ?

MA MOLTO MOLTO IN LA DEL TEMPO

 PROFEZIE

COSA PREVEDONO I PROFETI SUL NOSTRO FUTURO ?

LINKS SCIENTIFICI CORRELATI 

ASTRONOMIA

 VIAGGIO AI CONFINI DELL’UNIVERSO

UN UNIVERSO TUTTO DA SCOPRIRE 

ASTROFISICA

SPAZIO TEMPO

E’ POSSIBILE VIAGGIARE NEL TEMPO  ?  CON IL CRONOVISORE PERO’

OPPURE CON LE IMMAGINI

E NEL 2012 CASA ACCADRA’ ?

ORA SAPPIAMO CHE NON E’ ACCADUTO NULLA

CHI VIVRA’ VEDRA’

 I 5 motivi per cui NON SUCCEDERA’ NULLA
 
. . . CONCLUDENDO . . .
 
TUTTO QUELLO CHE ACCADRA’ SARA’ 
 
PER SAPERNE DI PIU’
 
. . . E SE ESISTESSERO ALTRE CIVILTA’: CLICCARE PER CURIOSITA’
 
 
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: