IDEE CONSIDERAZIONI FANTAPOLITICA

 

DIARIO DI BORDO

IN QUESTO “POST” RIPORTERO’:

FRASI – IDEE – FOTO  – CONSIDERAZIONI – STRAMBERIE E QUANT’ALTRO LETTO DI ORIGINALE NEL WEB . . . (GIORNALI – BLOG – FB – ECC.ECC.)

CHE VE NE PARE ?

LE ULTIME PAROLE FAMOSE

QUESTA E’ BELLISSIMA L’HO FATTA IO

Tutti i grandi uomini fantasticano. Vedono cose nella leggera foschia primaverile, o nel fuoco rosso della sera d’un lungo inverno . . . Alcuni di noi lasciano morire queste grandi fantasie, ma altri le nutrono e le proteggono. Abbiatene cura nei giorni brutti affinchè portino il sole e la luce che viene sempre a chi spera col cuore che i propri sogni si avverino.

QUESTA E’ PROPRIO CRETINA

Facciamo una cosa,mettiamola più sul piano cronologico: cara quando arrivi a 30 pezzi di figo così liberi in circolazione ormai non ne trovi più,quindi accellera i tempi perchè meglio un rimorso che un rimpianto!
E poi pensa che noia se fosse caduto subito ai tuoi piedi,scusa ma quando fai un esame mica lo superi senza studiare no?
Ecco secondo me con gli uomini funziona così,devi applicarti per capire come meglio affrontarlo,poi appena lo conquisti,superato l’esame lo saluti e riparti per una nuova prova e vedrai come sarai lui ad aprire un blog piangendo!!!
Ciao e baciuz
Spuma

Questa è proprio “FANTAPOLITICA”: (Commento letto su F.B)

E’ un po’ che ci penso e, riflettendo, forse potrei darmi del matto, ma vi espongo la mia idea.
E se, dietro al governo Monti, ci fosse Berlusconi?… Accortosi che tra opposizione, Lega e delegittimazione internazionale non sarebbe riuscito ad andare avanti, d’accordo con Napolitano avesse proposto Monti e questo governo escrementizio per far prendere la purga agli Italiani che lo hanno contestato e all’opposizione che è costretta a ingurgitare tutto quello che le viene proposto. Da una parte, il paese viene giustamente punito per avergli messo il bastone fra le ruote e la Lega comincia a smazzarsi da sola la sua secessione ed il federalismo. Così imparerebbero a non fare quelle riforme strutturali di cui il paese ha assoluto bisogno. Mi è venuta questa idea perché, nonostante Monti si astenga volutamente da ogni commento sul passato, quelle rare volte che nomina Berlusconi (e solo lui…) lo fa per fargli dei complimenti, accreditando l’idea della continuità politica. Questa potrebbe essere la chiave di lettura anche per giustificare l’appoggio del PdL in questo inguardabile momento politico….

INTERESSANTE

AMICI QUANDO GUIDATE NON DISTRAETEVI MAI VI PREGO

PENSATE AI VOSTRI CARI E ALLA VITA CHE E’ BELLA

 

FANTANONSCIENTIFICA

 Sarà anche vero che il 2012 è un ridicolo modo di pensare alla fine dei tempi, e che le catastrofi naturali che ci troviamo ad affrontare sono fisiologiche, c’è tuttavia da avere paura guardando la situazione sociale del nostro pianeta.
Durante la guerra fredda eravamo sempre sull’orlo di una guerra nucleare e la corsa agli armamenti teneva i governi con il fiato sospeso. Ma negli ultimi due anni il nostro mondo è stato scombussolato da disordini di ogni tipo: economici, sociali, geologici minando le fondamentali sicurezze della nostra società.
QUANDO AVVERRA’ LA FINE DEL MONDO ?
PER ME E’ UNA GROSSA BUFALA 
 I 5 motivi per cui il mondo
NON finirà nel 2012
 
CRETINATA
Vogliamo parlare del ” tadb”? Traduzione: ti amo di bene
Cosa vuol dire amare di bene ancora non lo so… Una mia amica mi disse: ”Bhè è di più di volere bene ma è di meno di amare…” Mi ricordo che la mandai a quel paese… Fortunatamente deve essere passato di moda, è da un po che non lo sento… Apparte che non sopporto neanche chi per scrivere un messaggio scrive con troppi k o x o al posto di comunque usa cmq… Ma tadb è davvero orrendo…

DOPPIA CRETINATA

Come non innamorarsi di quello sguardo un po’ da stronza e di una Katana a motosega come arma?

 

BELISSIMO E SURREALE

IL MONDO INCANTATO CHE VIVE DENTRO DI NOI

QUESTO E’ STUPENDO
Carissimi Amici OGGI Vi propongo un
nella
di Federico II il Grande Imperatore Svevo
Dai Menhir ai Dolmen, dagli Ipogei alle rovine di Canne della Battaglia, dalle imponenti Cattedrali, ai possenti Castelli, dai volatili rosa delle saline, al fantastico Castel del Monte fino ai mondi di pietra delle Murge. Un illustre compagno di viaggio Tonino Guerra ci guida alla scoperta di un territorio che il grande Imperatore  Svevo amava più di ogni altro e che più di ogni altro ha reso grande con le sue opere
 
 
QUESTA E’ PROPRIO BRUTTA

Ero in autostrada, quando decisi di fermarmi all’autogrill per andare alla toilette. Il primo bagno era occupato, quindi entrai nel secondo… Appena mi son seduto sulla tazza ho sentito una voce proveniente dall’altro bagno: – Ciao, come va? Non sono propenso a fraternizzare nei bagni, ma non so che mi è preso e alla fine ho risposto: – Mah, si tira avanti… E l’altro: – E cosa fai di bello? Ma guarda! Ho cominciato a trovare la situazione un po’ bizzarra e gli ho detto: – Beh, quel che fai tu… sto facendo la cacca… A quel punto il tipo irritatissimo: – Senti, ti richiamo più tardi, c’è un coglione qui a fianco che risponde a tutte le mie domande!

B E L L I S S I M O

GLI ATTIMI BELLI TASCORRONO VELOCEMENTE

I CATTIVI NON PASSANO MAI

IL TEMPO SCORRE INESORABILMENTE IN OGNI LUOGO

 
CONSIDERAZIONI
Se la sinistra disprezza e ignora le idee, le opere e le proposte del centrodestra, la risposta più sbagliata è reagire allo stesso modo: non oppor­re odio a odio, fazione a fazione. Polemiz­zare, ma dialogare. E uscire dal “noi e loro”. Sia questa l’unica superiori­tà da dimostrare
 
UNA NOTIZIA NON BELLA 

Crollano tre edifici Morti e dispersi a Rio

Cronaca

Esplosione nel centro della città brasiliana, tre mesi fa episodio analogo per una fuga di gas

Video: Esplosione a Rio, crollano edifici

 
“Qui si sparisce”, mi fa un deputato del Pdl. E mi mostra un sms di un elettore: “Non votare, non condannarci ai lavori forzati”. Altro che malumore. Il principale partito del centrodestra è in crisi nera. Chi siamo, dove andiamo? Nessuno lo sa. Alla Camera, oggi, sulla fiducia al milleproroghe, si è rivisto: 24 assenti, 6 in missione, 5 astenuti. Renato Brunetta vagola per il Transatlantico, Giulio Tremonti non si vede da mesi, gli ex An fanno comunella da una parte, gli ex Fi dall’altra. E tutti scuotono la testa: così non si può andare avanti. Un altro deputato: “Perdiamo due punti a settimana. Fra un anno dove andiamo? E alle prossime amministrative sarà un bagno di sangue. Se al Nord non ci alleiamo conla Lega, perdiamo dappertutto. E tra liste civiche o del sindaco, il Pdl avrà una media del 15%. E’ il punto di non ritorno”. A questo punto, dicono in molti, meglio andare a votare. Ma Giorgio Napolitano non lo permetterà. E nemmeno gli italiani, pronti a punire chi fa cadere il governo che sta salvando l’Italia dal default. Allora? Ci sarebbe un’altra via. Ed è la grande tentazione che in questo momento attraversa il Pdl: passare all’opposizione. Conla Lega.“Almeno recuperiamo una voce, una strategia”. Intanto di là, nel centrosinistra, si torna a Vasto. Bersani in un’intervista all’Unità ha riaperto a Vendola e a Di Pietro. I quali hanno contraccambiato: “Bisogna riaprire il cantiere del centrosinistra”.   A due mesi dall’insediamento del governo Monti, i partiti si sono già stancati. E smaniano di tornare ai rispettivi ovili: il Pdl dalla Lega, il Pd da Idv e Sel. E il decreto sulle liberalizzazioni rischia di essere stravolto dagli emendamenti dei partiti che “sostengono il governo”. Mi sbaglierò, ma per Monti la strada comincia a farsi in salita.  
Um estudo de pesquisadores espanhóis afirmou
que fritar alimentos com azeite de oliva ou óleo
de girassol não faz mal para o coração.
EVVIVA
IN POCHE PAROLE POTETE MANGIARE TUTTE FRITTURE CHE VOLETE E POTETE
 TRAFFICO IMPOSSIBILE
 
 
 UNA BELLISSIMA CONSIDERAZIONE DEL MIO AMICO FRANCESCO
 Tempeste di neve su decine di paesi di questa nostra Italia, emergenze, disagi, metereologia funesta, navi che urtano contro scogli e banchine, scioperi, articoli di statuti che inquetano per il lavoro, cortei di protesta, violenze, abusi di potere,  prepotenti ingiustizie!  Soffia impetuoso o vento del tempo!  nonostante tutto una virtù bambina, più forte delle tue furiose ed allarmanti sugestioni, trionferà !
 
 
Antonietta Pruneri
PREGHIAMO IL SIGNORE, AFFINCHE, LA PROSSIMA VOLTA CHE INTENDE FAR NEVICARE SU ROMA, COMUNICHI AL SINDACO LA QUANTITA’ ESATTA DI NEVE CHE INTENDE FAR SCENDERE DAL CIELO E L’ORA ESATTA DI INIZIO E FINE DELLA NEVICATA.
 
 
Una delle Ultime bellissime
 
E impari che tenere in braccio un bambino è una deliziosa felicità… e impari che i regali più grandi sono quelli che parlano delle persone che ami… e impari che la felicità anche in quella urgenza di scrivere su un foglio i tuoi pensieri, che c’è qualcosa di amaramente felice anche nella malinconia… e impari che nonostante le tue difese, nonostante il tuo volere o il tuo destino, in ogni gabbiano che vola c’è nel cuore un piccolo – grande uomo.
 
Sono stato tirato in ballo più volte, nei giorni scorsi, nel corso delle varie polemiche che hanno accompagnato l’ondata di freddo e la nevicata eccezionale che ha colpito l’Italia ed anche la sua capitale, creando disagi e facendo vittime in diverse località. Non ho volutamente detto nulla, nei giorni scorsi, e preferisco fare alcuni commenti, che magari in pochi leggeranno, in attesa della prossima ondata di maltempo che in molti temono peggiore di quella appena terminata la cui gravità e imponenza è stata offuscata dalle diatribe puerili di chi cerca scuse per giustificare le proprie leggerezze, mentre la gente muore assiderata per le strade perché nessuno è andato a soccorrerla, un po’ come per la Concordia. Dico subito,e vediamo se sarò smentito, che le nevicate in arrivo saranno poca cosa rispetto a quello appena vissuto da milioni di italiani perché dopo aver preso sottogamba il momento davvero critico ora sono tutti mobilitati con le catene, i motori accesi, le vanghe in mano e il thè caldo da distribuire. Le polemiche dei giorni scorsi mi portano adesso a fare alcune considerazioni, con la speranza che possano essere utili a facilitare almeno il passo indispensabile che occorre per ripristinare una buona funzionalità in materia di Protezione Civile, facendolo però nella direzione giusta. Tocco solo quattro punti ma aggiungo subito che ancora una volta gli sciacalli della penna e degli obiettivi si sono subito affrettati, per giustificare il casino non solo di questi giorni ma anche della Costa e delle alluvioni in Liguria, ad incolpare la dissipata gestione di Bertolaso, che con i massaggi, la cricca e i grandi eventi aveva gestito soldi e potere a suo uso e consumo. Mica potevano lasciarmi in pace e cercare di capire le vere ragioni di tale sfacelo tormentati dall’incubo che qualche italiano facesse il paragone fra ieri e oggi. E quindi giù tonnellate di merda condite dalle solite bugie, calunnie piene di malafede e gigantesche inesattezze, mentendo sapendo di mentire pur di evitare il rischio che qualcuno cominciasse davvero a dire come stanno le cose e a chiedere conto di abbandoni, danni, vittime! 
 
Lo ha scritto poco fa una Mia Grande e Dolce Amica
SIIII, GEORGES MOUSTAKI DICEVA:: NOUS AVONS TOUTE LA VIE POUR ÊTRES REVEILLES ET TOUTE LA MORT POR DORMIR,,,ALLORA APPROFITTIAMO DI OGNI MOMENTO DELLA GIORNATA E NOTTE PER COLEGARCI CON LE PERSONE CHE AMIAMO!!!
 
MESSAGGIO TROVATO OGGI 19 Marzo 2012 su F.B.
Ci dispiace, dovete andare fuori dai coglioni.
Mentre il popolo soffre ed è cos…tantemente defraudato nei minimi diritti e rapinato dei pochi averi, voi continuare a bivaccare nel benessere che avete accumulato creando un giro di schifoso lusso a circolo chiuso. Il vostro ostentato atteggiamento di ragionieri, politici, tecnici e religiosi dello stato è una dittatura. Sono mesi che con il panico indotto della crisi togliete la vita agli operai e ai cittadini tutti, fino a tagliare sussidi per persone con forti disabilità. Voi siete disumani. Dovete smetterla di giocare al teatrino delle austerità, strangolare il popolo e frastornarlo con temi inesistenti come la modifica dell’articolo 18, il lavoro non c’è più. Siete passati dal capitalismo industriale al capitalismo finanziario, così i vostri paradisi fiscali crescono in base a quanto riuscite ad impoverire, emarginare, piegare e uccidere le genti. Voi non dovete cambiare nulla, voi non dovete modificare nulla, voi non avete nessun mandato del popolo, voi dovete solo andarvene, liberando l’intera popolazione dalla vostra avidità e dal vostro senso di onnipotenza. Voi dovete chiudere le vostre banche, chiudere le vostre multinazionali, chiudere i circoli dove vi giocate soldi chiamati debito pubblico, voi dovete restituire i vostri lussi, voi dovete sciogliere i vostri partiti e restituire la rappresentanza al popolo che deve riorganizzarsi per autogovernarsi.
Siete voi che inventate armi sempre più sofisticate per fare guerre sempre più spietate, dove le vittime sono le persone e i vincitori sono le multinazionali, siete voi che chiamate progresso lo sfruttamento delle persone e del territorio, siete voi il problema del paese e del mondo. Siete voi che chiamate progresso l’avvelenamento delle menti tranne quando loro trovano la libertà come nell’anarchia del web. Siete voi che usate le guardie contro chi le mantiene. Siete voi la mafia che non legalizza la natura ma carcera chi la ama. Siete voi che fate casse da morto di cemento dove vivono le vostre frustrate malattie di onnipotenza.
Ci dispiace, dovete andare fuori dai coglioni.
 
 
 QUESTA E’ STUPEFACENTE
 
 
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: