IL CANE SALVA LA PADRONA


L’italia, la scorsa notte alle ore 3,30, si è scossa un’altra volta, e ancora una volta la terra ha portato via con sé numerose vite, e molte persone sono rimaste senza casa, e senza più possedere nulla. In mezzo a questa tragedia, dove ancora sono molti gli operatori che instancabilmente si stanno facendo animo e coraggio per salvare chi è intrappolato tra le macerie,  arriva una storia davvero commovente

cane_pechino02-k99E-U1080871234524yxD-680x677@LaStampa.it

I cani si sa che sono molto sensibili all’arrivo delle catastrofi, anche dei terremoti, riuscendo ad avvertirli anche on diverse ore di scarto. È successa la stessa a Rudy, il pastore tedesco di Anna M., ragazza di 24 anni, che abitava da sola in una delle case colpite dal terremoto, che poi è crollata all’improvviso.

Rudy era nervoso sin dalle prime ore della sera, non capivo, pensavo che avesse visto qualcuno, o qualche gatto. Poi verso le due di notte ha iniziato ad abbaiare come un forsennato per casa. Lì un po mi sono insospettita, Rudy è sempre stato un cane così buono..

Ma non finisce  qui, infatti, poco prima che il terremoto esplodesse in tutta la sua violenza, il cane, come un vero e proprio eroe, ha letteralmente preso la sua padrona e l’ha trascinata fuori casa.

Ha iniziato a tirarmi per la magliettina, non capivo all’inizio, e non smetteva neanche dopo i rimproveri, così mi sono decisa a scendere fuori, dove il cane mi ha trascinato, e poi istanti dopo l’inferno.” È molto scossa Anna mentre racconta la storia tra le lacrime “Ho perso amici, e conoscenti, nonché tutti i miei beni. Sono grata a Rudy, che è un cane super intelligente, e adesso gli devo la vita. Spero solo che riusciremo a sopravvivere adesso.”


 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: