RICERCA TRA LE STELLE

 

“. . .Pensavamo che le più brillanti tra queste galassie formassero stelle mille volte più  vigorosamente della nostra galassia, la Via Lattea, il che le poneva a rischio di frantumarsi. Le immagini di ALMA rivelano la presenza di galassie multiple, più piccole, che formano stelle a tassi in qualche modo più ragionevoli . . .”

 

DI ALTRE CIVILTA’ E DELLE NOSTRE

ORIGINI COSMICHE

INFO FROM FOCUS

TRA DIECI ANNI UN NUOVO TELESCOPIO POTREBBE DIRCI COME E’ FATTO L’UNIVERSO E SE DA “QUALCHE PARTE LA FUORI” C’E’ VITA

COSA E’ L’ESO European Southern Observatory

E’  la principale Organizzazione Intergovernativa che

con Grandi Risultati

si occupa di

 ASTRONOMIA 

in Europa

INTANTO LO SCORSO 13 MARZO 2013 E’ STATO INAUGURATO

L’Atacama Large Millimeter/submillimeter Array

(A L M A)

UN TELESCOPIO RIVOLUZIONARIO CHE PERMETTERA’ UNA VISTA SUL COSMO SENZA PRECEDENTI

è un progetto astronomico sviluppato in collaborazione tra l’Europa, il Nor America, l’Asia orientale e la Repubblica del Cile.

ALMA è un radiointerferometro astronomico all’avanguardia, che comprende uno schieramento di 66 radiotelescopi da 12 e 7 metri che osservano alle lunghezze d’onda millimetriche e sub-millimetriche. È in fase di costruzione sul plateau di Chajnantor a 5000 metri di altitudine nel deserto di Atacama, nel Cile settentrionale. ALMA offrirà la possibilità di studiare la nascita delle stelle nell’universo primordiale e di ottenere immagini dettagliate della formazione delle stelle e dei pianeti nell’universo locale. Il costo previsto è di circa un miliardo di dollari statunitensi. ALMA dovrebbe essere pienamente operativo entro la fine del 2012.

LE MERAVIGLIE DEL PIU’ POTENTE TELESCOPIO RADIOASTRONOMICO DEL MONDO

 Riproduzione artistica dell'Atacama Large Millimetre  ArraySull’altopiano di Chajnantor nelle Ande cilene, l’ESO (European Southern Observatory), in collaborazione con i suoi partner internazionali, sta costruendo ALMA — un telescopio modernissimo per studiare la luce proveniente da alcuni dei piu’ freddi oggetti dell’Universo. Questa luce ha lunghezze d’onda di circa un millimetro, fra la luce infrarossa e le onde radio, ed e’ percio’ conosciuta come radiazione millimetrica e submillimetrica. Questo è il piu’ grande progetto per un telescopio astronomico a terra attualmente in corso. Sarà  la più sensibile macchina del tempo ad apertura sintetica con le sue 66 antenne dispiegate sul Chajnantor Plateau delle Ande cilene a 5mila metri di quota, pienamente operative entro l’Ottobre 2013, equivalenti a un singolo radiotelescopio di 16 Km di diametro.

. . .MA QUANTO E’ GRANDE L’UNIVERSO ? ? ?

  . . . E SE IN QUESTA RICERCA TRA LE STELLE STROVASSIMO VERAMENTE LE NOSTRE ORIGINI COSMICHE ? . .

HANNO VISITATO QUESTO LINK:  Website counter 

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: