SALENTO NASCOSTO E MERAVIGLIOSO

SALENTO MAGNIFICO

Il Salento, noto anche come penisola salentina e conosciuto come Tacco d’Italia, è una subregione dell’Italia che si estende sulla parte meridionale della Puglia, tra il mar Ionio ad ovest e il mar Adriatico ad est. Gli abitanti dell’area, che comprende l’intera provincia di Lecce, quasi tutta quella di Brindisi e parte di quella di Taranto, si distinguono per caratteristiche glottologiche e culturali rispetto al resto della regione. Da un punto di vista storico il Salento ha fatto parte per molti secoli dell’antica circoscrizione denominata Terra d’Otranto. Il toponimo Salento ha origini incerte. Uno studio di Mario Cosmai lo farebbe derivare da “sale”, inteso come “terra circondata dal sale-mare”: i Romani, infatti, indicavano con Sallentini gli abitanti delle paludi acquitrinose che si addensavano intorno al Golfo di Taranto  Secondo Strabone, il toponimo deriverebbe dal nome dei coloni cretesi che qui si stabilirono, chiamati Salenti in quanto originari dalla città di Salenzia  L’ipotesi di Marco Terenzio Varrone, invece, è quella di un alleanza stipulata “in salo”, ovvero in mare, fra i tre gruppi etnici che popolarono il territorio: Cretesi, Illiri e Locresi  Il paesaggio presenta molti elementi caratteristici. L’agro salentino è quasi ovunque coltivato, e la vegetazione arborea è per lo più costituita da distese di 

ULIVI SECOLARI

DAI TRONCHI CONTORTI E DI GRANDI DIMENSIONI

VIDEO N° 1

VIDEO N° 2

NEL BASSO SALENTO VERSO IL TACCO D’ITALIA

Tutta la costa del Salento da San Cataldo a Torre Lapillo

Ancora nel …Salento Estremo lembo d’Italia. . .
. . .Visione dei 2 Mari:

Mare Jonio ed Adriatico.

ED ECCO LA SUE MERAVIGLIOSE SPIAGGE

DULCIS IN FUNDO
Amici …Ecco un “LUOGO MERAVIGLIOSO” …
… Da non Perdere.

…ED INOLTRE UN BEL VIDEO DEL MIO AMICO PANCRAZIO


 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: