TERRAE

Nel 1630, dopo un viaggio in Puglia per approfondire le terapie musicali legate al culto di Dioniso, l’abate gesuita Athanasius Kircher (1602-1680) esaltò in “Musurgia universalis” il valore terapeutico della musica per curare gli effetti del morso della tarantola. Il più celebre dei brani da lui riportato è “Antidotum tarantulae”. TERRAE, prendendo spunto dalla sua celeberrima citazione melodica, lo riscrive aggiungendogli un testo ispirato alle terapie di cui sopra e fornendogli un’originale armonizzazione servita con uno spirito senz’altro contemporaneo, ma che rimane al tempo stesso fortemente ancorato alle sue origini. La versione riportata in questo filmato è in lingua italiana.

TERRAE

 TERRAE DI PUGLIA

LA MURGIA SOLITARIA E MISTERIOSA VISTA DALL’ALTO CON UN DRONE

…ED ORA FACCIAMOCI UN MERAVIGLIOSO VIAGGIO NEL SALENTO


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: